Blog

Il pied de poule, uno dei tessuti più in voga della stagione

Sapevi che uno dei tessuti più modaiolo di questa stagione nasce in realtà come tessuto povero?

Stiamo parlando del pied de poule, una delle fantasie optical che ormai da diversi anni è diventato un must-have dei principali stilisti che non smettono di proporlo nelle loro nuove collezioni.

Nato in Scozia nel 1800 il termine pied de poule deriva il realtà dal francese e significa “zampa di gallina”. È stato chiamato così proprio perché la sua trama così originale fa subito venire in mente la zampa delle galline.

Amatissimo dalle donne ha iniziato a fare la sua comparsa prima su pantaloni e sciarpe e poi sui capispalla, realizzati in panno di lana intrecciata oggi utilizzato anche su numerosi altri tessuti.
 
Anche noi di Giorgia & Johns abbiamo pensato ad una serie di capi che riprendono la famosa fantasia.
 
Scoprili insieme a noi, puoi acquistarli sul sito oppure in uno dei nostri negozi.

Curiosità

Uno dei grandi nomi che ha contribuito al grande successo della fantasia pied de pule è stato Christian Dior che verso la fine degli anni ‘40 ha deciso di impiegarlo nel packaging del suo celebre profumo, Miss Dior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *